Hermes Le Jardin de Monsieur Li 100 ml eua de toilette

Hermes Le Jardin de Monsieur Li 100 ml eua de toilette

TESTER

TESTER-MONSIER100
Ultimi articoli in magazzino
59,90 €
Tasse incluse

100% pagamenti sicuri
ideaprofumi.it Reviews with ekomi.it
 

L'odore degli stagni, del gelsomino, delle pietre bagnate, dei susini, dei kumquat e dei bambù giganti. Un quadro perfetto, completato da carpe centenarie che nuotavano placidamente nello stagno.” Le Jardin de Monsieur Li racconta una passeggiata in un giardino cinese fra realtà e immaginazione. Un luogo di meditazione dove ogni passo libera l’immaginazione. Passeggiate olfattive attraverso i vari temi della Maison, le fragranze Jardins testimoniano incontri autentici fra lo stile Hermès, l’anima di un luogo e il creatore. Immagina un luogo perfetto per la meditazione situato tra la realtà e la fantasia, dove ogni giorno puoi liberare la tua mente e la tua immaginazione. L’eau de toilette Hermès Le Jardin De Monsieur riuscirà a risollevarti, sentirai letteralmente il profumo dei laghi circostanti con le pietre bagnate, il gelsomino fiorito e le enormi canne di bambù. Composizione del profumo: In apertura, la menta fresca si fonde gradualmente con l’aroma agrumato del mandarino cinese kumquat. Il delicato gelsomino dona sensualità e apre le porte all’immaginazione, che può correre liberamente per tutto il giorno. Storia del profumo: Lo scopo dell’eau de toilette era quello di trasportare colui che la indossava in un luogo tra la realtà e il sogno, nella quiete per la meditazione e il relax. Il profumiere Jean-Claude Ellena ha fatto un ottimo lavoro, le recensioni lo dicono chiaramente sin dal 2015, quando il profumo è stato lanciato sul mercato. Un giardino di risveglio e armonia, tra realtà e immaginario, dove convivono pietre bagnate, gelsomino vegetale e kumquat. Composizione:kumquat, menta, gelsomino Tipo di profumo:profumi agrumati, profumi aromatici

Hermes
1 Articolo
No reviews
Product added to wishlist
Prodotto aggiunto al comparatore

iqitcookielaw - module, put here your own cookie law text